18.7.05

18 luglio 2005: Pera

repubblica.it
Pera contro il Csm: «Stia al suo posto, non interferisca con il Parlamento»


«Se il Csm mette all'ordine del giorno un ricorso contro una riforma che lo riguarda discussa dal Parlamento, pone il problema se ciò che fa è pienamente previsto dalla Costituzione».

«Mi meraviglio che di questo problema soltanto io e il presidente della Camera ci si preoccupi».
(Ci credo... Totò e Peppino.)

*****

Se Pera non dice le stesse cose quando a mettere bocca è la "SANTA ROMANA CHIESA" significa che:
o Pera è un uomo dell'intelligence Vaticana in Parlamento (quindi un demente),
o Pera è un coglione.

ANSA: «Pera affetto da demenza scrotale»
(sjoker docet)

2 commenti:

ZZ ha detto...

fra i Casini dei deputati e la Pera dei senatori cos'altro ci si potrebbe aspettare?
sempre terzemedie_arrubbate sono..
#:-o

ANSA ha detto...

blog si nasce, e io lo nakui