7.5.06

TazLoveMedia


Mi sono permesso d'incidere una seconda chicca.
E' la lettura di una poesia scritta da me (non ancora pubblicatada nessuna parte) e letta, stavolta davvero male. Per scaricare cliccate quì sotto:

La canzone che fa da background, stavolta, è una canzone di Matteo Salvatore dal titolo "Lu bene mio".

Matteo Salvatore era un cantante popolare pugliese. Un anarchico, artista superpazzo e fantastico. Di lui è stato pubblicato solo un libro con CD dal titolo "La luna aggira il mondo, e voi dormite". Potete leggere qualocosa quì:
http://www.allaboutjazz.com/italy/articles/arti1004_021_it.htm

Il libro+CD li potete trovare su:
http://www.stampalternativa.it


P.S. Anche stavolta, è consgliato l'ascolto in cuffia a volume medio alto. Le gradite jastemme nei commenti.

7 commenti:

una lettrice... ha detto...

Dio Cane. (Questa la Bestemmia)STOP
Io non riesco a scaricare il File... e che Sfaccimm! STOP
Mannamìll via mela STOP
Azz m so pur bruciat co' sigar p te scriver STOP
kelly_grace@libero.it

STOP

Diavoletto_Taz ha detto...

Solo se mi dici titolo e autore della canzone del tuo blog.

una lettrice... ha detto...

E' Carla Bruni. Quelqu'un m'a dit.
Una droga, eh?

ilcavatappi ha detto...

grazie per avermi fatto scoprire Matteo Salvatore.

tivibbì all'infinito[

una lettrice... ha detto...

Sono senza parole, quindi non posso commentare come avrei voluto. E' un laccio ai piedi che ti trascina su una strada polverosa a scorticarti pelle e sensi, la tua poesia. E' una fotografia sovraesposta di voglie incrociate e mani che lavano via pudori antichi. E' quella bulimia d'amore che preme sullo stomaco, che si fa mangiare, e si fa rigurgito di voce ad imbrattare un nastro spurio.
Ciao, Anarchico.

sagami ha detto...

Ascoltata due volte..una non era abbastanza...
s.

rob ha detto...

L'ho riascoltata. Fregnacce il Deliriuuuuum Cosmicuuuus di ieri l'altro. E' poesia