19.4.08

19 aprile (2)

Quella mattina scoprii che esistevano la polvere e 50cents sotto il divanoletto.

I granelli di polvere se la facevano insieme la sera prima, e la mattina trovai i GREMLINS: batuffoli enormi capaci d'incutere un certo rispetto.

Al microscopio emergevano coacervi complessi e caotici di peli, polvere, unghie, pelle morta, stafilococchi che chiavavano tuttinzieme e larve negre col cazzo in mano.
Ne fui commosso.
Accostato il GREMLINS numero 1 agli altri, tantai di spazzarli via... ma correvano. Rotolavano sulla pavimentazione ani '60 come batuffoli di arbusti nel deserto.

D'uimprovviso, affannato, mi poggiai alla porta, guardai il cielo e capii l'aspirapolvere.
Mi sedetti sul sofà.

"Si, il sofà. Il nemico numero uno degli aspirapolvere della città" [P. Conte - Gli impermeabili]

1 commento:

wilmica ha detto...

mai aver paura della vita e di un'orgia SOTTO un divano... ma come, tu che nn spacchi una femmina da un po',ti preoccupi di uno staffilococco ,che alla faccia nostra ,scopa come un riccio ?
Taz !!!