23.5.06

Sogno numero due

Sottotitolo: Ipotesi per un comizio elettorale

Imputato ascolta,
noi ti abbiamo ascoltato.

Tu non sapevi di avere una coscienza al fosforo
piantata tra l'aorta e l'intenzione,
noi ti abbiamo osservato
dal primo battere del cuore
fino ai ritmi più brevi
dell'ultima emozione
quando uccidevi,
favorendo il potere
i soci vitalizi del potere
ammucchiati in discesa
a difesa
della loro celebrazione.

E se tu la credevi vendetta
il fosforo di guardia
segnalava la tua urgenza di potere
mentre ti emozionavi nel ruolo più eccitante della legge
quello che non protegge
la parte del boia.

Imputato,
il dito più lungo della tua mano
è il medio
quello della mia
è l'indice,
eppure anche tu hai giudicato.

Hai assolto e hai condannato
al di sopra di me,
ma al di sopra di me,
per quello che hai fatto,
per come lo hai rinnovato
il potere ti è grato.

Ascolta
una volta un giudice come me
giudicò chi gli aveva dettato la legge:
prima cambiarono il giudice
e subito dopo
la legge.

Oggi, un giudice come me,
lo chiede al potere se può giudicare.
Tu sei il potere.
Vuoi essere giudicato?
Vuoi essere assolto o condannato?

Quest'album (Storia di un impiegato - F. De André) è senza ombra di dubbio il lavoro discografico italiano migliore degli ultimi 100 anni. Le canzoni sono legate da motivi e tematiche. Ciascuna legata alla sccessiva, e le successive alle prime per ritmi ed atmosfere. È un pensiero unico segmentato in diversi brani. Un impatto emotivo, sociale e culturale unico. Pregnante d'anarchia. Brulicante di vita mentale.

8 commenti:

Anonimo ha detto...

Non ti sembra di esagerare! Mi riferisco agli ultimi 100 anni!
Pio

ilcavatappi ha detto...

ci sono i bravi musicisti. ci sono gli artisti. ci sono i veri artisti. ci sono artisti sinceri (e i migliori non sono quelli sinceri col pubblico, ma quelli sinceri verso se stessiù9. e poi c'è de andrè. come tutto dovrebbe essere.


tivibbì

ilcavatappi ha detto...

non mi fa lasciare ocmmenti!!!!


tivibbì

sagami ha detto...

...e chiamalo poco !!
s.

P.s.
Mi hai messa fra i link: cos'è successo?! ;)

ilcavatappi ha detto...

sabato ci vediamo, cazzone?

tivibbì

Diavoletto_Taz ha detto...

Ovvio, pisciò!
Taz

una lettrice... ha detto...

Io ho trovato una cosa che ti piacerà tanto tanto, ma non indovineresti mai... Fatto sta che, quando la vedrai, schiatterai d'invidia! Ma te la faccio condividere con me, non temere... ;D

sjoker ha detto...

nella top 10 a pari merito con tal signor d'alessio gigi, autore dell'album "storia di un impiegato comunale".